Come Mantenersi Attivi in Autunno

Come Mantenersi Attivi in Autunno

Luca No Comment
Guide

Con l’arrivo dell’autunno può capitare che proprio l’attività fisica venga messa da parte. Da un lato la ragione di ciò risiede nel fatto che fa buio prima e per chi è abituato a correre al parco alla sera dopo le sette, la scarsa illuminazione, il sole che ormai è del tutto scomparso lasciando spazio al manto di stelle possono indurre a lasciare perdere, per questioni di incolumità. In altri casi è la mancanza di tempo a essere un deterrente all’attività fisica. Infatti in autunno si ritorna a scuola, si torna a lavoro e il tempo libero per forza di cose si riduce.

Ma come fare per non cadere nella inoperosità? Come fare per non rimanere nella sedentarietà? L’attività fisica è molto importante per sciogliere le tensioni che potrebbero essere presenti in questo periodo dell’anno. Vediamo alcuni consigli.

Iscriversi in palestra
Una delle soluzioni per ovviare al fatto che il sole tramonta prima è quello di iscriversi in palestra. Lì si potrà scegliere l’attività più congeniale alle proprie esigenze e ai propri limiti.

Passeggiare nei boschi
Non serve distruggersi di attività fisica. Anche una semplice passeggiata può essere utile per ritrovare il benessere. Di certo, questa attività può essere svolta più agevolmente nel fine settimana. Ma i suoi benefici possono perdurare a lungo. L’autunno è una stagione magica, i colori sono caldi, le temperature sono miti e piacevoli, la natura si prepara al riposo invernale.

Comprare un DVD di esercizi da fare in casa
Si può svolgere l’attività fisica anche in casa con i dovuti accorgimenti. Si può ad esempio acquistare un DVD di esercizi da svolgere in casa in una stanza della casa ben arieggiata e sgombra dai mobili. Oppure dato che in autunno spesso ripartono le trasmissioni televisive a cui siamo affezionati, si può svolgere un po’ di cyclette mentre si guarda la televisione.